Salute

Perché la lattoferrina aiuta a rinforzare le difese immunitarie

Per consolidare le difese immunitarie si può ricorrere alla lattoferrina, che svolge un ruolo importante per il benessere dell’organismo: vediamo perché.

Gli integratori a base di lattoferrina sfruttano le capacità immuno-modulatorie e antimicrobiche di questa sostanza. Essa può essere compresa nelle formulazioni da sola o in abbinamento con antiossidanti, minerali, vitamine, prebiotici o probiotici, secondo dosaggi che possono andare da un minimo di 40 mg a un massimo di 200 mg per unità posologica. 

Quali effetti ha la lattoferrina

Nel corso degli ultimi anni la ricerca scientifica ha indagato con particolare attenzione gli effetti cellulo-protettivi e antinfiammatori della lattoferrina, ma anche le sue proprietà antiossidanti. Sono in corso diverse indagini che sono finalizzate a capire quale potrebbe essere il suo ruolo nel rallentare o arrestare la comparsa della malattia di Alzheimer, che riguarda in tutto il mondo oltre trenta milioni di persone, e altre patologie di tipo neu... Leggi tutto

La riabilitazione oncologica: a cosa serve?

Secondo quali modalità la riabilitazione oncologica supporta la qualità della vita dei pazienti che hanno avuto un tumore? La riabilitazione oncologica rappresenta uno degli approcci più recenti al trattamento tradizionale delle cure mediche e possiede la finalità di migliorare la qualità della vita nel decorso della malattia, supportando non esclusivamente il paziente che ne è affetto, ma anche il circuito intorno al paziente, per riacquisire il passato standard di vita similmente a quello prima della malattia. L’obiettivo della riabilitazione è infatti di ridurre al minimo la disabilità dal punto di vista fisico, il deficit cognitivo e quello funzionale, che molte volte possono supportare la malattia ed esibirsi in seguito al tumore o alle terapie connesse. Il 26% rappresenta i casi di tumore diagnosticati che potrebbero causare un impoverimento della qualità della vita significativo.

Come funzionano i programmi di riabilitazione?

I programmi di riabilitazione oncologica vengono pensare su misura del paziente, della sua età e delle relative malatt... Leggi tutto

Trapianto di capelli: 4 curiosità che non tutti sanno

Perché fare un trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli viene chiamato anche autotrapianto e per chi ha una calvizia sono molti i motivi per cui è molto utile sottoporsi ad un intervento del genere.

Una delle cliniche più rinomate in tutta Italia e che possiede diverse sedi è Hasci Italia, mediante il loro sito web, riportato di seguito https://www.hasci-italia.it/, si potranno visionare tutte le tipologie di calvizie che si possono tranquillamente curare.

Il sistema utilizzato dal team di esperti è stato testato numerose volte prima di essere messo in pratica e richiedere una consulenza è davvero semplice.

Il metodo è quello dell’Hair Stem Cell, vuol dire che la particolarità di questa tecnica prevede che solo una piccola parte del follicolo venga raccolta, perché contiene abbastanza cellule staminali da poter far crescere dei nuovi capelli nell’area ricevente.

Trapianto di capelli: 4 curiosità che non tutti sanno

Ad ... Leggi tutto

Pensione di inabilità: come evitare che possa essere revocata?

Esiste, così come possiamo leggere sul sito ufficiale INPS, una prestazione economica a cui hanno diritto i dipendenti pubblici che siano divenuti inabili a svolgere la loro attività lavorativa. Attenzione, si tratta di una pensione erogata a coloro che sono diventati inabili non a causa del servizio lavorativo stesso effettuato e ai rischi quindi che ogni giorno sono soliti correre sul posto di lavoro. Le cause di servizio infatti hanno una pensione privilegiata apposita. Le cause dell’inabilità al lavoro devono in questo caso essere ricercate quindi altrove.

Il sostegno economico previsto, i requisiti

Per la pensione di inabilità di cui stiamo parlando vigono anche ben precisi requisiti. Oltre all’accertamento dell’inabilità, è necessario avere un’età compresa tra i 18 e i 67 anni, essere residenti in Italia in pianta stabile, avere alle sp... Leggi tutto