Mese: Aprile 2017

8 hairstyling con un ferro per onde grosso

 

Non tutti gli arricciacapelli sono uguali tra loro e si vede. Si possono differenziare infatti per la forma particolare, per il materiale più o meno di qualità con cui sono stati realizzati, per le particolari caratteristiche tecniche, come ad esempio la possibilità di regolare la temperatura di utilizzo o la capacità di spegnimento automatico, e naturalmente per la misura della barra riscaldante che può essere piccola, media o grossa. Sicuramente i più ricercati e venduti sono quelli con un diametro maggiore. Il ferro arricciacapelli per onde grosse è infatti necessario sia per realizzare i boccoli morbidi e naturali in chi ha i capelli lisci e lunghi, sia per dare maggiore definizione a chi ha già i ricci e le onde, sia per creare un look trendy con onde piatte o appena accennate, e ancora per chi ha un taglio medio corto ed è alla ricerca di un effetto volumizza... Leggi tutto

A ciascuno il suo materasso: come scegliere il modello giusto

La scelta del materasso deve essere effettuata valutando, oltre alle caratteristiche tecniche del prodotto, anche la posizione che abitualmente si tende ad assumere durante il riposo notturno. Ogni posizione, infatti, richiede un tipo di supporto differente.

Dormire sul fianco

Molti amano dormire sul fianco. Nello specifico, dormire sul fianco sinistro ha effetti positivi sulla salute, in quanto facilita il drenaggio linfatico, migliora la circolazione sanguigna, è benefico per il flusso della bile, riduce il rischio di apnee notturne e favorisce una digestione corretta e l’eliminazione delle tossine. Dormire sul fianco sinistro è molto utile anche in gravidanza, per dare sollievo alla schiena, evitare che l’utero provochi un’eccessiva pressione sul fegato e migliorare l’afflusso del sangue verso i reni e l’utero.

Dormire sul fianco, però, ... Leggi tutto

La caccia alla zanzara tigre

Lazanzara tigreè un insetto pericoloso e fastidioso che invade i giardini nel periodo che va da maggio ad ottobre. Le sue punture possono provocare gonfiori, irritazioni persistenti, prurito intenso e, a volte, doloroso. Fortunatamente, esistono diversirimedi per combattere le zanzare tigree vivere serenamente gli spazi all’aria aperta, durante la bella stagione.

Lotta alle zanzare tigre: come difendersi

La zanzara tigre, conosciuta anche col nome scientifico di Aedes Albopictus, è un insetto proveniente dalle regioni asiatiche sud orientali, giunto nel nostro paese ormai da diversi anni e responsabile dipericolose infestazioni in giardinonei mesi estivi. L’esemplarefemminaè il più aggressivo ed è l’unico in grado di pungere. Infatti, il sangue raccolto durante la giornata, vien... Leggi tutto