A volte preservare la propria bellezza rispetto ai segni del tempo è solo questione di tempistiche e di stile di vita. Come dire: è necessario battere sul tempo… Il tempo! Spesso infatti il modo migliori per contrastare i segni del tempo e degli anni che passano, è solo questione di giocare d’anticipo. Solo in questo modo sarà possibile evitare di doversi sottoporre a trattamenti di medicina e chirurgia estetica più dolorosi e costosi.

In questo articolo vedremo quali espedienti utilizzare. Pratiche semplici, economiche ed alla portata di tutti.

Il primo modo per sconfiggere l’invecchiamento è abbandonare da subito le cattive abitudini che causano la proliferazione dei radicali liberi, principale causa dell’invecchiamento di pelle e tessuti. Dovremmo dire quindi addio quanto prima a fumo, alcool smodato, mancanza di sonno ed esposizione al solo non curata e protetta. Dotarsi di un buon filtro solare sia per viso che per corpo sarà il miglior investimento per la propria pelle. 

Secondariamente con l’avanzare dell’età il nostro organismo inizia a produrre in quantitativi via via minori importanti proteine e sostanze che sono alla base della bellezza di pelle, unghie e capelli. Tra queste le più importanti sono sicuramente collagene ed acido ialuronico. Sotto il consiglio di un esperto o del vostro farmacista di fiducia, fatevi consigliare un buon integratore alimentare capace di sopperire al crescente fabbisogno delle cosiddette proteine della bellezza. Tra gli integratori di bellezza più richiesti quelli di Q10, Collagene Idrolizzato (noi vi consigliamo il marchio RevitalTrax), acido ialuronico e biotina. Ovviamente questi integratori non sostituiscono una dieta varia, sana e bilanciata accompagnata dal giusto livello di idratazione giornaliera. 

Per quanto riguarda la cura della pelle, i prodotti per la skin care hanno ormai raggiunto livelli di evoluzione e tecnologia altissimi. Con il passare degli anni all’interno della propria routine di cura della pelle diventano sempre più fondamentali aspetti come detersione, esfoliazione e protezione dai raggi UV. 

La protezione dai raggi UV non deve essere pensata come protezione solare quando ci troviamo in spiaggia, ma come protezione dalle radiazioni quando siamo sotto il solo all’aperto, in città, quando è nuvoloso e perfino quando ci troviamo davanti agli schermi dei dispositivi elettronici. 

Quando viene il momento di pensare seriamente ad una skin routine antiage è opportuno introdurre attivi dalle spiccate proprietà antiinvecchiamento come l’acido ialuronico, il coenzima Q10 e la vitamina E, e ingredienti capaci di contrastare l’insorgenza delle macchie della pelle come la vitamina C, il retinolo o gli acidi della frutta. Il mondo degli attivi per la skin routine è ampissimo ed intricato e richiede lungo studio ed un livello di informazione costante e puntuale. 

Esistono infine degli accessori che possono contribuire alla nostra bellezza mentre dormiamo, tra essi i cuscini antiage (o antirughe) pensati per non creare rughe sul viso in coloro che dormono sul fianco o le federe in sete che contribuiscono con i loro effetti idratanti a rendere più bella non solo la pelle del viso ma anche la qualità dei nostri capelli.

Comments

comments