Perché fare un trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli viene chiamato anche autotrapianto e per chi ha una calvizia sono molti i motivi per cui è molto utile sottoporsi ad un intervento del genere.

Una delle cliniche più rinomate in tutta Italia e che possiede diverse sedi è Hasci Italia, mediante il loro sito web, riportato di seguito https://www.hasci-italia.it/, si potranno visionare tutte le tipologie di calvizie che si possono tranquillamente curare.

Il sistema utilizzato dal team di esperti è stato testato numerose volte prima di essere messo in pratica e richiedere una consulenza è davvero semplice.

Il metodo è quello dell’Hair Stem Cell, vuol dire che la particolarità di questa tecnica prevede che solo una piccola parte del follicolo venga raccolta, perché contiene abbastanza cellule staminali da poter far crescere dei nuovi capelli nell’area ricevente.

Trapianto di capelli: 4 curiosità che non tutti sanno

Ad oggi continuano a crescere gli uomini che si sottopongono al trapianto di capelli e secondo le stime del 2019 sono in Europa ci sono stati 100.000 interventi.

La calvizia colpisce generalmente gli uomini che hanno un’età compresa tra i 20 e i 60 anni, chi si trova ad affrontare questo problema molto spesso si sente a disagio, ma il trapianto è definitivo e risolve per sempre il problema.

Ci sono in particolare 4 curiosità che probabilmente non tutti sanno e saranno elencate di seguito.

Stiamo parlando di un intervento sicuro

Una delle domande più frequenti riguarda proprio la sicurezza dell’intervento e come dicono spesso i più grandi esperti, si tratta di un intervento che non causa infezioni, questo perché i capelli che sono trapiantati appartengono al paziente stesso. Chiaramente chi si sottopone all’intervento deve sempre eseguire delle indicazioni per evitare futuri problemi.

Dopo l’intervento si avvertirà semplicemente il cuoio capelluto un po’ dolorante ma è tutto normale, con un antidolorifico si può risolvere il fastidio.

Il costo varia a seconda delle proprie esigenze

Il prezzo del trapianto di capelli varia a seconda dell’area che si deve trattare e dalla grandezza, per questo motivo può subire delle variazioni a seconda di quali sono le proprie richieste.

Si tratta di un intervento vero e proprio

Il trapianto di capelli è un’operazione vera e propria e infatti sono coinvolte molte figure professionali, alcune che si occupano nello specifico delle calvizie e un team di infermieri esperti che assiste il chirurgo.

Durante l’operazione è anche necessaria la partecipazione di un anestesista.

Avviene tutto in una sola seduta

Una sola seduta è più che sufficiente per poter portare a termine l’intervento e per andare a rinfoltire le zone colpite dalla calvizia.

Bisogna però considerare che il tutto dipende dalla zona donatrice, se essa non possiede abbastanza unità follicolare funzionanti, è necessario intervenire nuovamente. Per questo motivo le visite preliminari sono estremamente importanti.

Comments

comments