Mese: Novembre 2013

Il cioccolato riduce i grassi? L’esperto medico estetico di Milano risponde

 

Il cioccolato non fa ingrassare, anzi riduce i grassi del corpo in eccesso! Ecco, questa è una delle ultime definizioni date al ‘cibo degli dei’ dall’università di Granada.
L’università spagnola ne ha ben donde, infatti, ha effettuato delle ricerche tra giovani consumatori di cioccolato, in un campione di circa 1500 tra ragazzi e ragazze, ed è stato effettivamente confermato che la grande quantità di antiossidanti, propri del cioccolato, consentono di smaltire il grasso in eccesso, allontanandolo dalle zone vitali come il cuore. Un vero toccasana per la salute, ma non per la linea e per la forma fisica: infatti, come ci conferma il Dottor Fabrizio Melfa, “Purtroppo, la capacità del cioccolato di non generare accumulo di grassi bianchi, quelli più nocivi, non corrisponde ad un dimagrimento: piuttosto, tali grassi (e, ribadiamo, per... Leggi tutto

Il colesterolo negli alimenti? Ecco quali sono i cibi a rischio

 

Il colesterolo è uno steroide importante per la vita infatti, svolge alcune funzioni fondamentali come, per esempio, contribuire alla produzione di alcuni ormoni.
Il colesterolo è suddiviso in esogeno ed endogeno; quest’ultimo è prodotto dal fegato mentre quello esogeno è introdotto con i cibi. Quando questa delicato ingranaggio viene meno si assiste ad un innalzamento dei livelli di colesterolo nel sangue.
L’innalzamento di questa sostanza è strettamente correlata con la dieta perché vi sono degli alimenti ricchi di colesterolo come quelli ad alto contenuto di grassi saturi. Fra gli alimenti colesterolo quindi molto ricchi di grassi rientrano le frattaglie, il burro, le carni grasse, i salumi e alcuni formaggi. Per limitare l’ipercolesterolemia è importante evitare i cibi contenenti alcuni oli, come quello di palma che è presente in molti dolci e prodotti... Leggi tutto

La Riflessologia orientale e i suoi benefici

La riflessologia è un’antica disciplina finalizzata al benessere della persona, conseguito con l’equilibrio tra benessere energetico e spirituale. Il presupposto che anima la riflessologia orientale e che ogni disturbo del corpo ha origine da un disturbo interno. Scopo della riflessologia orientale e quindi riequilibrare la mente riequilibrando l’energia dell’organismo in modo da curare il disturbo. La tradizione taoista tramanda una serie di mappatura e che sono a fondamento di questa metodologia: partendo dalla medicina cinese come medicina energetica, la riflessologia orientale si fonda sulla teoria dello Yin e dello Yang e dei cinque elementi, sul concetto di macrocosmo e microcosmo. La finalità della riflessologia e ripristino dello stato di benessere del corpo regolarizzando proprio Yin e dello Yang e dei 5 elementi con il massaggio del piede.
Questo obiettivo viene ottenuto con l’utilizzo di mappatura, che servono a trattare i rifl... Leggi tutto

I migliori trattamenti contro la calvizie

 

La calvizie è una patologia al giorno d’oggi molto comune che può interessare sia gli uomini che le donne indistintamente e comporta l’assottigliamento del fusto dei capelli e la loro inarrestabile caduta.
Facilmente capita di vedere degli uomini che cominciano a avere meno capelli già molto presto, questo perché non c’è un ben preciso momento della vita in cui si stoppa la crescita dei capelli; come detto, in più, le donne non sono sicuramente esenti a questa disfunzione la quale spesso è conseguenza, sia negli uomini che nelle donne, dall’accumulo di stress in periodi pesanti della propria esistenza o in seguito ad un energico esaurimento nervoso, oppure da cause ormonali ed anche da elementi genetiche.
Allo stesso tempo la mancanza di alcune vitamine può produrre l’indebolimento dei capelli e in questi opotesi è bene assumere determinati integratori che aiutano ristabilire i correti livelli nel sangue di... Leggi tutto