Avere denti nuovi in un solo giorno oggi si può

Se avete sentito parlare del fatto che è possibile avere denti nuovi in un solo giorno non avete capito male perché oggi si può.

Lo consentono i progressi che sono stati fatti mettendo a punto le nuove tecniche di implantologia dentale a carico immediato.

 

L’implantologia dentale è diventata un intervento come tutti gli altri e, rispetto al passato, ha ristretto cosi tanto i tempi che si possono avere denti fissi anche dopo un’ora.

Questo vale soprattutto in quei casi in cui è richiesta la sostituzione di alcuni elementi dentari persi.

 

Un tempo era necessario attendere molti mesi prima di poter utilizzare la dentiera fissa, oggi invece tutto è diventato più facile e soprattutto più veloce.

Nei casi di rimpiazzo di alcuni elementi dentari mancanti, basta anche un’ora per avere di nuovo un bel sorriso.

 

Ogni singolo perno in titanio viene inserito in un piccolo foro, per il quale non si sente alcun dolore dopo l’anestesia locale. Si avvita e si procede con il posizionamento della corona, il cui colore è stato precedentemente scelto in base a una scala e che è del tutto simile ai denti vicini.

 

Per i pazienti che invece hanno perso tutti i denti o rimangono solo alcuni elementi dentari, si procede con la tecnica all on four, cioè su ogni arcata vengono inseriti 4 perni per poter posizionare 12 denti.

 

Anche in questo caso è possibile risolvere l’edentulia totale in un solo giorno.

I tempi cosi brevi sono dovuti alla stretta collaborazione che intercorre tra il dentista implantologo e l’odontotecnico.

 

Dopo che i 4 perni saranno stati inseriti, lo stesso dentista prenderà l’impronta prima di una e poi dell’altra arcata e la consegnerà direttamente al collega, perché crei la protesi fissa provvisoria.

 

Ogni singolo dente viene montato singolarmente su un supporto in cera rigida, che servirà per apportare le dovute modifiche quando, una volta completata, sarà posizionata all’interno del cavo orale del paziente.

La cera, dove è necessario, verrà sciolta in base alle informazioni suggerite dallo stesso paziente che partecipa attivamente al risultato finale, perché sia esattamente come desidera. Si tratta di un passaggio molto importante sia per il dentista che per il paziente, che devono raggiungere entrambi un livello di soddisfazione ottimale per la funzionalità e per l’estetica.

 

Perché tempi cosi brevi

Nel secondo caso i tempi sono brevi perché dall’inserimento dei perni per ogni arcata passano, in alcuni casi,  circa 2-3 ore e questo significa che il paziente può tornare ai suoi impegni in giornata. Il dolore non si percepisce in quanto è sottoposto a una terapia analgesica oltre che antibiotica e potrà da subito constatare il comfort durante i pasti e anche a livello estetico, con un sorriso più bello che mai.
Scegli lo studio dentistico giusto, che abbia esperienza per il carico immediato e le tecniche mininvasive.

Comments

comments