Gestire lo stress da trading

Svolgendo operazioni di trading, soprattutto quando si è principianti, soprattutto quando si è alle prime armi; il nemico numero uno da battere è la propria emotività. Lo stress da trading è sempre dietro l’ angolo insomma ad ogni nuova operazione da svolgere.

Il fattore stress causato dal trading è causato soprattutto dal potenziale rischio di perdita economica, che può essere più o meno elevato a seconda del tipo di operazione che si compie e più alto è il livello tecnico dell’ operazione di trading o più basso il livello di esperienza e più questo rischio aumenta con aggravio maggiore di stress.

C’è poco da fare, per diventare un trader di successo e mettersi al riparo da probabili perdite di capitali a causa dello stress, bisogna imparare a gestire e convivere con le proprie emozioni. Spesso è l’ insicurezza a far sorgere questo stato d’ ansia ed è per questo che consiglio sempre di frequentare corsi di trading ad ogni livello di operatività che si vuol fare, sia da principiante sia da esperto.

Come poter gestire lo stress da trading ?

Innanzitutto, bisogna svolgere qualsiasi operazione, anche e soprattutto l’ analisi dei vari trends in modo programmato. Accrescere la nostra sicurezza e fiducia nei propri mezzi, iniziando ad utilizzare conti economici virtuali e non reali, ci sono tantissimi servizi online che possono aiutarci e far si che mentre si giochi a fare trading, si riesca ad imparare gli strumenti e a gestire la propria emotività.

Dobbiamo dunque imparare soprattutto inizialmente, ad adottare un metodo di trading, di operatività, e dunque non dobbiamo farci prendere dalla smania di guadagnar profitti sin da subito.

A mio avviso il periodo iniziale dove far pratica ed imparare a gestire le proprie emozioni, dovrebbe essere almeno di 8 mesi. Capisco che in tanti staranno storcendo il naso, ma non è meglio perdere 8 mesi di tempo ed investirli nella propria formazione invece di perdere ingenti capitali reali ? Io credo che sia meglio attendere un po’.

Gestire lo stress da trading: un ultimo consiglio

Il riposo ed il sonno sono un toccasana per il nostro organismo, questo si sa, ed ovviamente una mente riposata è più reattiva e capace di analisi migliori, soprattutto alle prime ore del mattino. Dunque inutile tirare fino a tardi la sera cercando il dato che non viene, non verrà neanche se rimaniamo svegli tutta la notte. La soluzione così come per tante altre cose, verrà al mattino, dopo almeno 8 ore di sonno di qualità.

Comments

comments