Sindrome del colon irritabile e i problemi intestinali

 

La sindrome del colon irritabile è una patologia strana. Può rimanere ferma per qualche tempo e poi manifestarsi improvvisamente e durare anche qualche giorno. A seconda delle persone, si manifesta in modo diverso. In alcune persone la sindrome del colon irritabile si manifesta con forti dolori addominali e diarrea. In altri con stitichezza. In ogni caso però sia l’intestino che l’alvo soffrono molto. E molto spesso il medico vi prescriverà dei medicinali per riequilibrare la flora batterica e così anche il vostro alvo sotto stress. La sindrome del colon irritabile può stare ferma anche qualche mese prima di manifestarsi di nuovo. Ma ho una brutta notizia. Se ne avete sofferto una volta, probabilmente ricapiterà.
Per tenere sotto controllo la sindrome del colon irritabile, sia che dipenda direttamente dallo stress, che dalla alimentazione, niente di meglio che mangiare bene e curare al meglio il vostro stato di salute e benessere. Mangiate solo alimenti sani e scegliete cotture semplici. Il sugo della nonna, meglio dimenticarlo. Così come tutti i fritti e la maggior parte dei latticini. Pensate che alcune persone soffrono di sindrome del colon irritabile talmente tanto da non sopportare neppure lo yogurt. Dimenticate anche qualche tipo di frutta, come le pesche e le prugne, che nonostante siano frutta fresca, possono interferire con il buon lavoro del vostro colon.


Comments

comments