Festival della Mente a Sarzana

E’ arrivata all’ottava edizione del Festival della Mente , progetto e direzione di Giulia Cogoli, che si terrà a Sarzana dal 2 al 4 settembre 2011. Il primo festival in Europa dedicato alla creatività e ai processi creativi, promosso dalla Fondazione Carispe e dal Comune di Sarzana, chiama a raccolta filosofi, scienziati, scrittori, architetti, designer, musicisti, psicoanalisti, storici, attori e registi, italiani e stranieri. Oltre 80 eventi per un festival di approfondimento culturale che ha luogo nel cuore storico della città di Sarzana. Segnalo in particolare due anteprime assolute: l’attore Giuseppe Battiston e il cantautore Gianmaria Testa presentano il loro nuovo spettacolo Italy, dedicato a Pascoli e al tema dell’emigrazioni ieri ed oggi. Silvio Orlando porta in scena sotto forma di lettura il dialogo etico-filosofico di Diderot Il nipote di Rameau. Il violinista Alexander Balanescu e il Balanescu Quartet accompagnano l’attore e regista Pippo Delbono nello spettacolo concerto Amore e carne sulle parole di Pasolini, Rimbaud ed Eliot. Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni propongono, in occasione del centenario della nascita di Attilio Bertolucci, un recital di scritti e poesie che testimoniano l’amicizia e il rapporto tra Attilio Bertolucci e Pier Paolo Pasolini.

Comments

comments